INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ART.13 REGOLAMENTO EUROPEO N. 679/2016

L’Associazione APF – Avvocati per le Persone e le Famiglie desidera fornire le seguenti informazioni sul trattamento dei dati personali dei propri associati e utenti, eseguito in conformità al Regolamento UE 679/2016 (GDPR), dall’Associazione in qualità di titolare del trattamento.
In particolare, la stessa tratta i dati anagrafici e fiscali degli utenti acquisiti, sia analogicamente che digitalmente.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO:

Il titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 4 del GDPR, è l’Associazione APF – Avvocati per le persone e le famiglie, in persona del Presidente, Codice fiscale: 94159400269 e Partita Iva: 04901650269, con sede in Piazza delle Istituzioni 39 – Edificio F a Treviso.
L’Associazione non ha nominato un Responsabile della protezione dei dati.
Il titolare può essere contattato al seguente indirizzo e-mail: info@apfavvocati.it.

CATEGORIE DI DATI PERSONALI

I dati personali trattati dal Titolare comprendono: dati anagrafici, fiscali, recapiti personali e/o aziendali (indirizzi e-mail personali, telefono fisso o cellulare, fax).
Non vi sarà chiesto di fornire, e non saranno raccolti, dati sensibili o comunque appartenenti alle categorie di cui all’art. 9 GDPR.

FINALITÁ E PRESUPPOSTO GIURIDICO DEL TRATTAMENTO:

I dati raccolti sono necessari al fine:
    • eseguire le operazioni connesse al rapporto associativo instaurato tra APF e l’avvocato, come l’iscrizione o il rinnovo all’Associazione e conseguente fatturazione;
    • divulgazione di iniziative formative, come l’organizzazione di corsi di aggiornamento per avvocati ed altri soggetti interessati alla materia del diritto di famiglia e delle persone.
    • invio di newsletter periodiche con notizie di carattere giuridico;
    • iscrizione ai corsi e ai convegni organizzati da APF e relative operazioni di trattamento connesse come consegna di materiale informativo e fatturazione;
    • attività di marketing diretto ed indiretto, attraverso inoltro all’interessato di comunicazioni promozionali tramite diverse modalità di comunicazione;
    • pubblicazione parziale dei dati anagrafici, fiscali e professionali degli associati, dietro loro autorizzazione, nel sito dell’associazione;
    • gestione del rapporto con i Fornitori per l’attività di amministrazione, contabile, fiscale, ordini, spedizioni, fatturazione e servizi. La base giuridica per questo trattamento è l’art. 6, comma 1, lettera b) del GDPR.

NATURA DEL CONFERIMENTO

Il conferimento dei dati è libero, ma il rifiuto di conferire alcuni dati potrebbe non rendere possibile l’espletamento delle prestazioni afferenti il rapporto con l’iscritto.
Il consenso per le finalità di marketing in ogni caso potrà esser negato senza che ciò comporti alcun onere o danno all’interessato in relazione alla sua posizione nei confronti del Titolare.

MODALITÁ E LUOGO DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati potrà essere effettuato sia con mezzi manuali che con mezzi informatici attraverso e-mail o attraverso il sito web dell’associazione.
In ogni caso il trattamento avverrà con strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, oltre al rispetto degli obblighi specifici sanciti dalla normativa.
I dati saranno trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza e non eccedenza, secondo quanto disposto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali.
I dati personali verranno raccolti, trattati ed archiviati presso la sede legale del titolare del trattamento, tramite l’utilizzo di mezzi di proprietà dello Studio Legale Associato Taffarello Brunello e dei suoi dipendenti e collaboratori

AMBITO DI DIFFUSIONE DEI DATI

I dati potranno circolare all’interno dell’Associazione Titolare, compresi gli organi associativi, nei limiti di quanto necessario per il perseguimento delle finalità sopra indicate e, comunque, nel rispetto delle misure di sicurezza necessarie ad evitare fenomeni di perdita o fuoriuscita del dato.
I dati non saranno diffusi in alcun modo al di fuori dell’ambito associativo, fatta eccezione per il Professionista incaricato a curare la contabilità di APF, Studio Associato Dottori Commercialisti Vecchiato Dr Paolo e Zambon Dr.ssa Daniela.

TRASFERIMENTO DATI ALL’ESTERO

Nell’ambito ed in esecuzione del rapporto o dei rapporti instaurati, qualora i dati personali venissero trasferiti ad un Paese terzo rispetto all’UE o ad organizzazioni internazionali, il trattamento avverrà secondo uno dei modi consentiti dalla vigente normativa, quali ad esempio il consenso dell’interessato, l’adozione di clausole standard approvate dalla Commissione Europea, la selezione di soggetti aderenti a programmi internazionali per la libera circolazione dei dati o operanti in Paesi considerati sicuri dalla Commissione Europea.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati saranno conservati per il tempo necessario all’esecuzione/gestione del rapporto con l’iscritto (all’associazione o alle singole iniziative) nel rispetto del principio di minimizzazione e limitazione della conservazione ai sensi dell’art. 5 GDPR.
I dati saranno conservati per adempiere ad obblighi normativi e perseguire i suindicati fini in adesione ai principi di indispensabilità, di non eccedenza e di pertinenza.
Il Titolare potrebbe conservare i dati dopo la cessazione del rapporto per adempiere ad obblighi normativi.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

In qualunque momento l’interessato potrà esercitare i diritti di cui agli articoli 15 e seguenti del Regolamento Europeo n. 679/2016 e precisamente: il diritto di sapere se i propri dati personali siano oggetto di trattamento e quindi di conoscerne il contenuto e l’origine, di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione, la cancellazione, la limitazione, l’aggiornamento, la rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco, nonché il diritto di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento e di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali.
Il consenso prestato al trattamento potrà essere revocato in qualsiasi momento determinando l’interruzione del trattamento. Tali diritti potranno essere esercitati nei confronti del Titolare APF – Avvocati per le persone e le famiglie, in persona del Presidente, Codice fiscale: 94159400269 e Partita Iva: 04901650269, con sede in Piazza delle Istituzioni 39 – Edificio F a Treviso, inviando un’email al all’indirizzo info@apfavvocati.it.

TRATTAMENTO DI DATI ULTERIORI

Qualsiasi ulteriore trattamento dei dati personali diverso rispetto a quanto indicato nella presente informativa sarà prontamente comunicato prima del trattamento medesimo e sarà oggetto di raccolta di consenso.

MODIFICA ALLA PRESENTE INFORMATIVA E FUTURE INFORMATIVE

La presente informativa potrà essere soggetta a modifiche che verranno prontamente comunicate. Inoltre, nel caso in cui la presente non sia sufficiente allo scopo, saranno inviate ulteriori idonee informative.
Treviso, 4 giugno 2018

APF – Avvocati per le Persone e le Famiglie