Un dono prezioso

| Crisi delle nuove famiglie Con questo numero la Newsletter di APF rende partecipi i propri lettori di un dono che un grande Maestro del diritto ci ha fatto. Pochi giorni fa il professor Michele Sesta ha tenuto l’ultima lezione del suo corso di diritto di famiglia, che è stata anche l’ultima del suo insegnamento universitario.

Testamento olografo senza data: quid juris?

24 GIUGNO 2020 La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 9364, depositata il 21.5.2020, affronta il tema della rilevanza della data nel testamento olografo, affermando che la data ne rappresenta un elemento essenziale e deve comprendere l’indicazione del giorno, del mese e dell’anno.

Un dono prezioso

Con questo numero la Newsletter di APF rende partecipi i propri lettori di un dono che un grande Maestro del diritto ci ha fatto. Pochi giorni fa il professor Michele Sesta ha tenuto l’ultima lezione del suo corso di diritto di famiglia, che è stata anche l’ultima del suo insegnamento universitario. 24 GIUGNO 2020

Atti persecutori: computo della prescrizione in ipotesi di “contestazione aperta”

IL CASO. Con sentenza 19 settembre 2018, la Corte d’appello di Napoli aveva confermato la decisione 28 gennaio 2013 del Tribunale di Avellino, che aveva condannato Sempronio per il reato di atti persecutori in danno dell’ex fidanzata Mevia, condannandolo anche al risarcimento dei danni nei confronti della parte civile costituita. 24 GIUGNO 2020

Quando la GIP censura CTU e servizi sociali per omessa valutazione del reato di genere

IL CASO. Tizia aveva avuto una relazione sentimentale con Caio con il quale aveva convissuto dal 2014 al 2016 e dalla loro unione nel 2015 era nato un bambino. La relazione si era conclusa con modalità “abbastanza burrascose” e ne era scaturito un contenzioso giudiziale nel corso del quale il Tribunale di Roma aveva affidato il bimbo in via esclusiva al padre, disciplinando il diritto di visita a favore della madre. 24 GIUGNO 2020